SCONTO DI 40 euro per l'iscrizione simultanea a 4 settimane.

Per qualsiasi richiesta puoi scrivere a:

campoestivo@calypsolifeclub.it

1. GLI EDUCATORI

“Ai sensi della D.G.R. della Regione Emilia Romagna n° 247/2018 e s.m.i, può svolgere funzioni educative nei centri estivi ogni maggiorenne, appositamente individuato dal responsabile del Campo Estivo.”

Nel nostro campo estivo troverete istruttori qualificati, laureati e laureandi di Scienze Motorie e laureati/laureandi in Scienze dell’Educazione, o diplomati e appositamente formati dalla nostra società.

A supporto dell’organizzazione saranno presenti volontari debitamente formati e supervisionati attivamente dal responsabile del campo estivo.

 

2. IL RAPPORTO EDUCATIVO E IL MODULO

Il rapporto tra educatori ed utenti iscritti sarà:

1 istruttore ogni 5 bambini per età prescolare.

1 istruttore ogni 7 bambini per bimbi da 6 a 11 anni.

1 istruttore ogni 10 bambini per bimbi e ragazzi da 12 a 17.

 

3. GLI SPAZI

Ogni gruppo  dovrà avere, all’interno dell’area nella quale si realizza il centro estivo, uno spazio dedicato, ad uso esclusivo e delimitato con barriere fisiche, in modo che ogni bambino abbia a disposizione non meno di 10 mq. Ogni gruppo potrà utilizzare anche uno spazio interno, anch’esso ad uso esclusivo e delimitato dove ogni bambino possa avere a disposizione un’area di non meno di 3 mq. Qualora non sia possibile dedicare uno spazio al chiuso in via esclusiva a ciascun gruppo, si disporranno turni di utilizzo, seguendo scrupolosamente le disposizioni igienico sanitarie

4. GLI ACCESSI

Provvederemo (al momento dell’accesso o dell’uscita dal Centro Estivo) a presidiare con nostro personale i cancelli e le aree adiacenti onde assicurare il rigoroso distanziamento di almeno 1 metro tra adulti e tra bambini ed evitare qualsiasi forma impropria di assembramento. L’accesso al campo, disciplinato dalle disposizioni avverrà a seguito di misurazione della temperatura corporea, della valutazione visiva di sintomatologia evidente riconducibile a infezione da Covid-19 (in particolare congestione nasale e congiuntivite, oltre a tosse persistente) e della pulizia delle mani con gel igienizzante che verrà predisposto agli ingressi. In caso di temperatura superiore a 37,5°il bambino non può essere accolto al Centro Estivo. Potranno entrare all’interno del centro Calypso solamente i bambini, mentre l’accompagnatore sarà obbligato a lasciare il bambino e a rimanere all’esterno.

5. IL KIT

Sarà necessario dotare il bambino di mascherina chirurgica monouso e gel igienizzante per le mani. Durante l’accoglienza dei bambini, l’attività quotidiana e il pasto,  l’educatore utilizza di norma la mascherina chirurgica monouso. Non sono prescritti invece i guanti né altri dispositivi di protezione individuale. Nello zaino del bimbo, dovrà essere presente anche una merenda (confezionata e non deperibile), bottiglia d’acqua, cappellino, materiale per la piscina.

 

6. LA DOCUMENTAZIONE PER L’ISCRIZIONE

Per completare l’iscrizione e per assolvere gli obblighi e le procedure per il contenimento del rischio sanitario, sarà necessario consegnare anche i seguenti moduli compilati:

  • Patto di corresponsabilità tra famiglie e gestore

  • modulo di autocertificazione sanitaria 

  • Anche per il personale educativo è prevista l’autocertificazione delle condizioni di salute e della non esposizione a persone poi risultate positive a Covid-19.

7. LA CONDUZIONE DELLE ATTIVITÀ ALL’APERTO

Nelle attività all’aperto sono previsti momenti ed attività per le quali, solo su espressa indicazione degli educatori, sarà possibile per i bambini non utilizzare la mascherina.

Verranno utilizzati palloni e attrezzatura sportiva solo ed esclusivamente a condizione che ogni oggetto sia igienizzato con cura prima e dopo l’utilizzo; sarà nostra cura  che questa prescrizione non vanifichi l’attività ricreativa, rendendola non attraente per i bambini.

Prima dell’inizio e dopo la conclusione di ciascuna attività, soprattutto laddove sia previsto uno scambio di vettori tra adulti e bambini o unicamente tra bambini, gli educatori provvederanno a far si che i bambini lavino o si igienizzino le mani. Anche l’utilizzo della piscina farà riferimento alle normative Regionali. Rispetto a tavoli, sedie e altri punti di appoggio la pulizia è prevista prima dell’inizio e al termine delle attività, e comunque con un intervallo temporale non superiore alle 3 ore.

8. LA CONDIZIONE DI ATTIVITA’ IN LOCALI CHIUSI

Svolgeremo attività in locali chiusi in presenza di cattive condizioni atmosferiche. Le attività verranno condotte in locali con le finestre aperte per favore il ricambio naturale dell’aria, riconosciuto come principale sistema di prevenzione.

9. L’UTILIZZO E LA PULIZIA DEI SERVIZI IGIENICI

Attraverso personale dedicato, garantiremo la pulizia dei servizi igienici secondo le procedure e con i materiali descritti dalla Circolare del Ministero della Salute n°5453 del 22.02.2020 e successivi aggiornamenti.

10. LE PROCEDURE IN CASO DI SOSPETTO CONTAGIO DA COVID-19

“In caso di infezione riconosciuta da Covid-19 da parte di un bambino o adulto frequentante il Centro Estivo il gestore si impegna ad attenersi scrupolosamente alle sole istruzioni procedurali circa i periodi quarantena, le comunicazioni verso l’esterno e ogni altra disposizione dell’autorità sanitaria competente.”

11. PRESIDIO SANITARIO

Presso il centro sanitario Calypso è quotidianamente presente un infermiere e periodicamente un Medico che potranno garantire assistenza sanitaria in caso di necessità.

Calypso - tel. 0522 240157 - Via Montegrappa 3/A - Bibbiano - Reggio Emilia

Piscina Reggio Emilia - Palestra Reggio Emilia - Corsi di nuoto Reggio Emilia - Fisioterapia Reggio Emilia